Cosa vuoi fare da grande?

Si chiamava Pierluigi Stato, Pierluigi di nome e Stato di cognome.

Nacque con la camicia e sin dalla tenera età ebbe chiaro in mente cosa avrebbe fatto da grande.

Non mirava a diventar astronauta o pirata…
…tantomeno supereroe…
…aspirava a qualcosa di incommensurabilmente superiore e perfettamente realizzabile, senza sforzo.

Si godette appieno la propria infanzia, senza l’assillo dalle incombenze scolastiche che tralasciava regolarmente di svolgere.
Fu bocciato 3 volte, in prima media, quindi abbandonò le scuole.
Il giorno del suo diciottesimo compleanno all’anagrafe cambiò il suo nome, da Pierluigi a Italiano.

E fu così che Italiano Stato o Stato Italiano cominciò a coniar moneta e stampar banconote con le quali visse felice e contento.

Un pensiero riguardo “Cosa vuoi fare da grande?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...