Chissà che sognerò questa notte…

Chissá cosa sognerai stanotte.
Preferisci vivere la finzione piuttosto che fingere di vivere.

Riempi il vuoto con altro vuoto, così non lo senti, il vuoto, impegnato come sei a riempirlo.

Il mondo è bellezza, fragile, inconsistente, involucro che riecheggia di incomprensioni.

Non pretendere quindi di comprendere, nascerebbero in te ancora più dubbi, di ben piú vasta portata dei primi che ti eri posto.

Non andare il fondo a quel che vedi, resta in superficie, è lì che sta la bellezza.

Analfabeta della vita, godi e non chiederti perché, smetteresti di godere e non troveresti risposta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...