Stranezze

Giusto prima di imboccare una rotonda scorsi davanti a me, dall altro lato della strada, quella che mi sembrava una figura umana in movimento. All una di notte…in mezzo ad una strada… “Che strano!”. Ho pensato.

Dovevo inquadrar meglio la faccenda.

Guardando più attentamente… non era un uomo ma un cartello stradale.
Era in procinto di scavalcare il guard rail…peccato però che nell attimo in cui fissai lo sguardo su lui si immobilizzò.
“Perbacco!” Pensai, “ora anche i cartelli stradali se ne van in giro, soli, di notte…”

2 pensieri riguardo “Stranezze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...