Auguri

vvv2

E’ un disegno,

l’ho fatto per mia nonna, o meglio, quello che regalerò a lei è una versione modificata: al posto del volto del ragazzo, quello di mia nonna, invece del gatto nero, un cane bianco, e sotto la scritta “Auguri” (compie 92 anni).

Questa è la versione “lascia che venga fuori quel che vien fuori”.

Spesso mi si chiede che cosa vogliano dire i miei disegni. Non lo so. Mai.

So solo che a volte mi sento completamente inadeguata, dovrei contenermi, limitarmi, ma se mi sforzo e mi dò un contegno poi non mi sento appagata. E mi annoio.

E’ dura. Tante energie impiegate per cercare di districare la matassa ma mi appare tutto sempre più confuso.