Mi è sembrato di vedere un cilindro

Mi è sembrato di vedere un cilindro, il cappello, quello dei maghi da cui saltan fuori conigli.
L’ho visto mentre stavo guidando, pioveva, ho svoltato ad un semaforo, il cilindro era in terra, ai bordi della carreggiata.
Ho pensato: “che bello, c’è un mago in città”.
Guardando meglio, il cilindro non c’era più, al suo posto uno scolo dell’acqua.
C’è un mago in città, trasforma cappelli in scoli dell’acqua.

2 pensieri riguardo “Mi è sembrato di vedere un cilindro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...